Come togliere le macchie di calcare dal bagno

Dove c'è acqua c'è calcare! E dov'è che l'acqua abbonda in una casa? In bagno naturalmente! Il calcare, quindi, può davvero diventare il sovrano incontrastato del bagno. Per fermare questa ostinata invasione e togliere tutte le macchie di calcare dal bagno ti serve un alleato potente: la prevenzione! Cominciamo a vedere come si elimina il calcare già presente sulle superfici del bagno, e poi facciamo il punto sui sistemi necessari per contrastare la sua formazione.

Cosa ti servirà

1

Step 1: Prepara la miscela anti-calcare

Mescola 200 ml di acqua e 200 ml di aceto bianco, poi versa la miscela in un contenitore spray. Questa miscela ti servirà per rimuovere il calcare dai sanitari, dalla rubinetteria del bagno, o dal lavello della cucina.

2

Step 2: Elimina le incrostazioni

Spruzza la miscela nei punti in cui vedi le incrostazioni di calcare e lascia agire per almeno 30 minuti. L’azione dell’aceto scioglierà il calcare. Quindi, dopo il tempo indicato, passa sulle zone trattate una spugna bagnata leggermente abrasiva e rimuovi ogni traccia.

3

Step 3: Risciacqua e asciuga

Se necessario ripeti il trattamento dall’inizio e alla fine del trattamento, quando ogni deposito di calcare sarà stato completamente rimosso, risciacqua con acqua e asciuga perfettamente sanitari e rubinetteria con un panno in microfibra.

4

Step 4: Previeni la formazione del calcare

La prossima volta che pulisci il bagno, utilizza ACE Spray Universale: uno sgrassatore a base di candeggina delicata in grado di rimuovere le macchie di acqua che con il tempo si trasformano in calcare. Inoltre, prendi sempre l’abitudine di asciugare le varie parti del bagno che entrano a contatto con l’acqua. Per tale scopo, tieni sempre a portata di mano nel tuo bagno un panno in microfibra asciutto e pulito.

Con questi semplici passaggi non dovrai più preoccuparti perchè il tuo bagno tornerà a splendere!

Un consiglio in più

Ci sono molti altri rimedi home-made per contrastare il calcare in bagno: puoi tagliare a metà un limone e strofinare la parte interna sulle zone interessate, oppure puoi mescolare 2 cucchiai di bicarbonato con alcune gocce di succo di limone fino a creare una pasta piuttosto densa da strofinare sul calcare con una spugna. Una miscela di sale e bicarbonato è invece efficacissima contro il calcare che si deposita nei lavandini di ceramica.

Per togliere le macchie di calcare dal bagno abbiamo utilizzato

ACE Spray Universale