Come lavare il piumino in lavatrice

Quando la primavera si fa sentire è tempo del cambio stagione: togli pure il piumino dal letto e mettilo in lavatrice… come si lava te lo diciamo noi!

Che meraviglia le lavatrici con cestello grande! Ci puoi lavare di tutto, persino il piumino invernale, perché hanno una capacità di carico davvero immensa. Quindi, se hai preso una lavatrice nuova dì pure addio alla tintoria e metti il tuo piumino in lavatrice! Ma sai come si fa a lavare il piumino a casa? Se finora hai sempre approfittato dell'aiuto dei professionisti del settore probabilmente qualche dubbio ti è venuto, e con un capo di tale importanza è più che giustificato. Segui le nostre istruzioni e non avrai problemi!

Step 1: Metti il piumino in lavatrice

Quando devi lavare il piumino, che sia del letto singolo, a una piazza e mezza o matrimoniale, mettilo sempre in lavatrice da solo. Non importa se rimane spazio per altri indumenti, questo genere di capo ha bisogno di quanto più spazio possibile per essere lavato correttamente. In questo modo il lavaggio risulterà sicuramente più efficace.

Step 2: Aggiungi l’additivo e il detersivo

Per un’igiene profonda, versa nel cestello sopra il piumino 1 tappo dosatore (100 ml) di ACE Gentile: la candeggina ACE delicata e sicura su tutti i colori e tessuti. Poi, versa ACE Detersivo Classico in un dosatore e inseriscilo nel cestello sopra il piumino. Questo detersivo proteggerà le fibre del tuo piumino durante il lavaggio e ti aiuterà a smacchiarlo e igienizzarlo facendolo tornare come nuovo. Prima di avviare il lavaggio, metti un pò di ammorbidente nella sua vaschetta.

Step 3: Imposta il programma specifico e avvia il lavaggio

Alcune lavatrici moderne hanno già, tra la gamma di programmi preimpostati, un ciclo dedicato appositamente ai piumini. Se è questo il tuo caso, sceglilo pure e non modificare nessun parametro: generalmente questi programmi sono stati testati dalla ditta produttrice e funzionano benissimo. Se nel tuo modello di lavatrice manca un programma simile, non disperare perché potrai costruirlo tu. Ecco come si fa:

  • Seleziona il programma per capi delicati
  • Imposta la temperatura a 30°C o meno
  • Imposta la centrifuga a 600 giri o meno

Step 4: Asciugatura

Per asciugare il piumino puoi usare l’asciugatrice, ma seleziona un ciclo lungo a temperatura non troppo elevata. Di tanto in tanto apri l’asciugatrice e muovilo con le mani per evitare che si aggrovigli troppo. In questo modo, tornerà subito gonfio e vaporoso. Puoi anche asciugare il piumino stendendolo all’aperto, ma non sotto la luce diretta del sole. A dire il vero un passaggio all’aria aperta è consigliato anche al termine dell’asciugatura a macchina, per far si che ogni traccia di umidità residua svanisca.

Un consiglio in più

Al cambio di stagione riponi il tuo piumino in un sacco sottovuoto dopo averlo accuratamente lavato e asciugato: si manterrà perfetto fino al prossimo inverno.

Per lavare il piumino in lavatrice abbiamo utilizzato

ACE Gentile

ACE Detersivi Igienizzanti Liquidi