Come lavare le tende in lavatrice

Il lavaggio delle tende desta sempre qualche preoccupazione: sarà per la ricercatezza delle stoffe, sarà per il costo della manifattura, ma la paura di rovinarle ha sempre il sopravvento e si finisce col portarle in lavanderia, sborsando anche un bel po' di denaro. Invece la maggior parte delle tende può tranquillamente essere lavata a casa, e persino in lavatrice. Il segreto è sapere quale programma usare e quale detersivo scegliere.

Cosa ti servirà

1

Step 1: Controlla l’etichetta e metti in lavatrice

Quando acquisti le tende richiedi sempre l’etichetta del tessuto con cui sono state confezionate. Solo così potrai sapere con certezza se puoi lavarle ad acqua o se necessitano di un lavaggio a secco da fare esclusivamente in lavanderia. Una volta appurato che le tue tende sopportano il lavaggio ad acqua, puoi staccarle dal loro supporto e metterle in lavatrice. Se le tende hanno dei ganci removibili è meglio toglierli e rimetterli a lavoro finito, perché altrimenti potrebbero perdersi in lavatrice durante il lavaggio ed andare ad intasare il filtro di scarico dell’elettrodomestico.

2

Step 2: Seleziona il programma e versa il detersivo

Chiudi lo sportello e scegli il programma adatto alle tende. Se la lavatrice ha già un programma preimpostato di questo tipo selezionalo pure, altrimenti opta per un programma per capi sintetici o per capi delicati. Mantieni la temperatura entro i 30°C e seleziona una centrifuga non troppo alta. Infine, versa il detersivo in un dosatore e inseriscilo nel cestello sopra le tende. Trattandosi di tessuti che resteranno appesi nelle stanze ti consigliamo un detersivo dal profumo fresco che regalerà agli ambienti un piacevole odore per diversi giorni, come ACE Detersivo Classico oppure ACE Detersivo Prati In Fiore.

3

Step 3: Aggiungi l’additivo

Per le tende colorate o dai tessuti più delicati ti consigliamo di usare la candeggina delicata ACE Gentile come additivo al detersivo. In questo modo igienizzerai e farai brillare i colori delle tue tende. Per le tende bianche dal tessuto resistente come il cotone, invece, potrai ottenere lo stesso risultato con ACE Classica che eliminerà quella patina grigiastra che assumono le tende dopo molti mesi in cui restano appese alle finestre e, grazie all’esclusiva tecnologia Proteggi-Fibra, avvolgerà le fibre proteggendole durante il lavaggio. Nel primo caso, basta versare 1 tappo dosatore (100 ml) di ACE Gentile nel cestello sopra le tende stesse. Nel secondo caso, versa la candeggina ACE Classica nella vaschetta dedicata fino al livello indicato. Se però nella tua lavatrice manca l’apposito scomparto e non intendi utilizzare altri additivi, versa la candeggina ACE nella vaschetta dell’ammorbidente altrimenti avvia il ciclo di prelavaggio e, mentre l’acqua scorre, versa 1 bicchiere e mezzo (225 ml) di ACE Classica nella vaschetta del prelavaggio. Successivamente, fai partire il lavaggio.

4

Step 4: Asciuga

Alla fine del lavaggio, riappendi le tende direttamente alle finestre quando sono ancora piuttosto umide perché il maggior peso renderà le fibre lisce e non dovrai stirarle.

Per lavare le tende in lavatrice abbiamo utilizzato

ACE Classica

ACE Gentile

ACE Detersivi Igienizzanti Liquidi