Come pulire le piastrelle del bagno

Schizzi, spruzzi, sapone, dentifricio, polvere...quanta sporcizia finisce ogni giorno sulle piastrelle del bagno! E proprio lì dove l'igiene dovrebbe regnare sovrana, germi e batteri festeggiano in attesa della prossima vittima, che potresti essere proprio tu o un membro della tua famiglia. C'è qualcosa che però puoi fare per difenderti: pulire! È un lavoro lungo e noioso, lo sappiamo, ma se usi un approccio corretto tutto può diventare più facile e veloce. Segui le nostre istruzioni!

Cosa ti servirà

1

Step 1: Procurati tutto l’occorrente

Le piastrelle non sono altro che un pavimento messo in posizione verticale. Per pulirle con facilità quindi devi avere a disposizione l’attrezzatura più idonea per questa particolare posizione. Tutto dipende dall’altezza del rivestimento: se arriva ad altezza d’uomo le tue braccia saranno più che sufficienti, ma se arriva fino quasi al soffitto ti servirà uno spazzolone con braccio telescopico. Avrai inoltre bisogno di 2 panni in microfibra e ACE Spray Mousse. Si tratta di una candeggina con una speciale formula in mousse che colpisce lo sporco con estrema precisione senza schizzare o scivolare, la migliore per le pareti verticali!

2

Step 2: Bagna le piastrelle

Bagna con sola acqua uno dei panni in microfibra, e passalo con le mani o con lo spazzolone allungabile su tutte le piastrelle: in questo modo rimuoverai lo strato superficiale di polvere e preparerai la superficie alla pulizia e igienizzazione vera e propria.

3

Step 3: Pulisci con la candeggina

Spruzza la candeggina ACE Spray Mousse direttamente sulle piastrelle del bagno e passa l’altro panno in microfibra per rimuovere sporco, germi e batteri di ogni tipo.

4

Step 4: Risciacqua

Per completare, risciacqua bene il primo panno in microfibra che hai precedentemente usato per spolverare e passalo nuovamente sulle piastrelle per rimuovere ogni traccia di candeggina.

Piastrelle pulite e splendenti!

Un consiglio in più

Le fughe tra le piastrelle del bagno con il tempo e l’eccesso di umidità tendono a scurirsi per via di polvere e muffa. Falle tornare bianche con la candeggina ACE Classica oppure ACE Spray Mousse. Tuttavia, per prevenire la formazione di muffa ti consigliamo di applicare un sigillante apposito che puoi trovare nei negozi di bricolage.

Per pulire le piastrelle del bagno abbiamo utilizzato

ACE Spray Mousse Con Candeggina