Come pulire il piatto doccia

Metteresti mai piede in una rischiosa, fitta selva piena di esseri pericolosi? Eppure tutti i giorni entri con entrambi i piedi, e per di più completamente scalzi, in un ambiente che potrebbe brulicare di batteri e microrganismi nocivi: il piatto doccia! Un ambiente tanto frequentato merita il massimo dell’igiene, quindi va pulito e disinfettato come si deve. Ecco alcuni preziosi consigli per stare più tranquilli.

Cosa ti servirà

1

Step 1: Quando pulire il piatto doccia

Innanzitutto comincia con lo stabilire la frequenza con cui ti dedicherai alla pulizia di questo sanitario. Se fai la doccia ogni giorno, e ancor di più se lo usano più membri della famiglia, il piatto doccia andrebbe pulito tutti i giorni. Questo però non ti toglierà molto tempo, perché il procedimento è facile e veloce.

2

Step 2: Togli il filtro

Dopo aver indossato appositi guanti, estrai dello scarico il filtro, un componente che solitamente viene appoggiato al tubo di raccolta dell’acqua. Quando lo solleverai, noterai subito un intricato intreccio di peli e capelli. Questi vanno eliminati e gettati nella spazzatura, ma non nello scarico stesso della doccia, altrimenti nel giro di poco tempo potresti intasare le tubature.

3

Step 3: Pulisci il filtro

Una volta eliminati i residui intrappolati nel filtro, puliscilo spruzzandoci direttamente ACE Spray Mousse a base di candeggina con sgrassatore. Strofina energicamente con una spugna e poi risciacqua abbondantemente lavando via ogni traccia di prodotto.

4

Step 4: Lava il piatto doccia

Dopo aver sciacquato la spugna per bene, spruzza una buona dose di ACE Spray Mousse direttamente sul piatto doccia e strofina su ogni punto con la parte abrasiva della spugna. Concentrati soprattutto sugli angoli, dal momento che sono proprio questi i punti in cui si formano le peggiori incrostazioni. Infine, risciacqua.

5

Step 5: Pulisci il tappetino antiscivolo

Se all’interno della doccia usi un tappetino antiscivolo dovrai occuparti anche di quello. Solitamente questi dispositivi hanno delle ventose nella parte posteriore che lo tengono ben ancorato al piatto doccia. In genere è proprio lì che si concentra lo sporco e le tracce nere della muffa. Per evitare che ciò accada puliscile utilizzando sempre ACE Spray Musse e la spugna abrasiva.

Un consiglio in più

Quando fai la doccia portati dietro un tira acqua e un panno in microfibra. Non appena finisci di lavarti passa uniformemente il primo sulle pareti e il secondo sul piatto doccia: eviterai la formazione del calcare.

Per pulire il piatto doccia abbiamo utilizzato

ACE Spray Mousse Con Candeggina