Come togliere le macchie di frutta dal cotone

Quanti colori ha la frutta? Probabilmente tutti quelli che madre natura ha creato! E ognuno di essi è il simbolo di altrettante vitamine e sostanze nutritive preziosissime per il nostro benessere. Per questo fai bene a mangiarne in gran quantità, sfidando anche il pericolo che tutti quei pigmenti di benessere si vadano ad imprimere in modo indelebile sui tuoi vestiti e sulla tovaglia. E infatti di questo non dovrai più preoccuparti non appena scoprirai come togliere le macchie di frutta dal cotone. Segui questi semplici passaggi!

Cosa ti servirà

COTONE BIANCO

1

Step 1: Tratta la macchia il prima possibile

Il tempismo in questo caso può aiutarti molto. Appena vedi comparire la macchia di frutta cerca di rimuoverne la parte più superficiale con il bordo di un cucchiaio o con il lato non tagliente della lama di un coltello. Se però la macchia dovesse essere più vecchia, e quindi già secca, prova ad ammorbidirla con dell’acqua prima di trattarla. Fatto questo passaggio, lascia il tessuto di cotone in ammollo in acqua per 5-10 minuti per facilitare la rimozione definitiva delle macchie.

2

Step 2: Pretratta con la candeggina

Prima del lavaggio, è bene pretrattare questo genere di macchie perché, essendo di colore piuttosto intenso, tendono a rimanere sul tessuto sotto forma di aloni anche dopo il lavaggio in lavatrice. Quindi, spruzza sopra le macchie di frutta una buona dose di ACE Spray Mousse Con Candeggina. Grazie alla sua mousse super precisa, non dovrai più temere spiacevoli schizzi di candeggina e allo stesso tempo beneficerai del potere smacchiante di ACE unito all’efficacia dello sgrassatore. Fai in modo che il prodotto ricopra interamente le macchie e attendi almeno 10 minuti prima di passare alla fase successiva.

3

Step 3: Metti in lavatrice e aggiungi la candeggina

Trascorso il tempo indicato, puoi lavare i tessuti in cotone. Probabilmente userai la lavatrice trattandosi di una fibra resistente ma ti consigliamo di leggere sempre l’etichetta del capo. Se usi l’elettrodomestico e il cotone è bianco, versa la candeggina ACE Denso Più nell’apposita vaschetta fino al livello indicato. Grazie alla speciale MOLECOLA BIANCO PIU', il bianco del tuo capo in cotone si riaccenderà e tornerà a splendere. In caso di assenza dello scomparto dedicato, puoi versare la candeggina densa nella vaschetta dell’ammorbidente quando non usi altri additivi oppure avviare il ciclo di prelavaggio e, mentre l’acqua scorre, versare un bicchiere e mezzo (225 ml) di ACE Denso Più nella vaschetta del prelavaggio. Infine, aggiungi ACE DETERSIVO nell’apposita vaschetta o in una pallina dosatrice e avvia il lavaggio.

COTONE COLORATO

Se però il cotone è colorato, dopo aver trattato subito la macchia come descritto nel primo passaggio, pretratta con ACE Spray Universale che, essendo a base di candeggina delicata, protegge i colori durante il lavaggio smacchiando e rimuovendo germi e batteri. Metti in lavatrice e aggiungi ACE DETERSIVO nell’apposita vaschetta o in una pallina dosatrice. Infine, per far tornare il colore del cotone a brillare e completare l’azione smacchiante, versa 1 tappo dosatore (100 ml) di candeggina delicata ACE Gentile nel cestello direttamente sui capi in cotone.



Un consiglio in più

Se non ami la frutta ma vuoi lo stesso assumere tutte le vitamine e i sali minerali di cui è ricca puoi prepararti dei fantastici smoothies da bere con un estrattore di succo o con una centrifuga. La cosa importante in questi casi è consumare la bevanda immediatamente dopo averla preparata, per evitare l’ossidazione e la dispersione vitaminica.

Per togliere le macchie di frutta dal cotone abbiamo utilizzato

ACE Denso Più

ACE Gentile

ACE Spray Mousse Con Candeggina

ACE Spray Universale

ACE Detersivi Igienizzanti & Aromatheraphy