Come togliere la muffa dai vestiti

Se hai dimenticato dei vestiti bagnati in fondo al cesto dei panni sporchi, c'è un'altra macchia di cui ti dovrai preoccupare quando li riprenderai per lavarli: la muffa! Purtroppo le spore di questo terribile parassita si insinuano ovunque c'è traccia di umidità, anche tra le fibre dei vestiti. Per togliere la muffa ti servirà tutta la forza di uno smacchiatore specifico, rispettoso dei tessuti ma al tempo stesso estremamente potente contro le macchie.

Cosa ti servirà

1

Step 1: Pretratta le macchie

Spruzza sulle macchie di muffa presenti sui vestiti della candeggina dalla consistenza piuttosto densa, in modo che non scivoli via ma abbia il tempo di penetrare fino in fondo nelle fibre. Nel caso di vestiti totalmente bianchi, è perfetta per questo scopo ACE Spray Mousse Con Candeggina, facile da usare, efficace e super precisa sulle macchie di muffa. Indossa dei guanti protettivi e massaggia con le mani il tessuto affinché il prodotto possa distaccare le spore di muffa. Se, invece, i vestiti sono colorati o dai tessuti delicati, usa ACE Spray Universale. Attendi 5 minuti prima di passare alla fase successiva.

2

Step 2: Metti in lavatrice e versa la candeggina

Trascorso il tempo indicato, metti i vestiti in lavatrice e seleziona il programma più intenso che i capi in questione riescono a sopportare. Versa il detersivo abituale in un dosatore e inseriscilo nel cestello sopra il bucato. Poi, scegli l’additivo giusto: ACE Classica per i bianchi; ACE Gentile per i colorati o delicati. Quindi, versa la candeggina ACE Classica nella vaschetta dedicata fino ai livello indicato. Se però nella tua lavatrice manca l’apposito scomparto e non intendi utilizzare altri additivi, versa la candeggina ACE nella vaschetta dell’ammorbidente altrimenti avvia il ciclo di prelavaggio e, mentre l’acqua scorre, versa 1 bicchiere e mezzo (225 ml) di ACE Classica nella vaschetta del prelavaggio. Nel caso di ACE Gentile, versane 1 tappo dosatore (100 ml) nel cestello direttamente sopra il bucato.

Lavaggio a mano

Se preferisci o se indicato sull’etichetta dei vestiti, puoi procedere con un lavaggio a mano aggiungendo comunque la candeggina più idonea ai capi in questione nell’acqua di lavaggio. Quindi, versa un bicchiere (150 ml) di ACE Classica nella bacinella piena d’acqua (10 litri) e lascia i vestiti in ammollo per 20/30 minuti senza aggiungere il detersivo. Poi sciacqua il bucato e lavalo con il detersivo abituale. Per i vestiti colorati o delicati, versa 1 tappo dosatore (100 ml) di ACE Gentile nella bacinella d’acqua insieme al detersivo e lascia in ammollo per circa 1 ora. Infine, sciacqua abbondantemente.

Addio muffa dai vestiti!

Al termine del lavaggio, prima di procedere con l’asciugatura o prima di stendere il bucato, controlla se sui vestiti sono rimaste tracce di muffa. In caso affermativo ripeti il trattamento dall’inizio.

Un consiglio in più

Per evitare che la muffa faccia la sua comparsa anche sui vestiti, non lasciarli per molto tempo bagnati e, se nella zona in cui vivi il tempo è sempre molto umido e il bucato non asciuga, valuta la possibilità di acquistare un’asciugatrice o usa quelle a gettoni. Controlla anche la posizione del cesto dei panni sporchi: se si trova in una zona della casa molto umida il problema potrebbe venire da lì.

Per togliere la muffa dai vestiti abbiamo utilizzato

ACE Spray Mousse Con Candeggina

ACE Classica

ACE Spray Universale

ACE Gentile

ACE Detersivi Igienizzanti Liquidi