Come togliere le macchie di resina di pino dai tessuti

Passeggiando nella pineta con affaccio sul mare hai ceduto al richiamo di una comoda panchina che ti invitava ad ammirare il panorama? E come resistere! Peccato che il tuo sguardo, catturato dal paesaggio, non abbia notato le insidiosissime gocce di resina che dalla panchina si sono immediatamente trasferite sui tuoi pantaloni. Staccare la resina dai tessuti richiede una forza inaudita... o forse basta il prodotto giusto! Prova questo metodo per rimuovere le macchie di resina dai tessuti.

Cosa ti servirà

1

Step 1: Individua le macchie

Controlla bene i capi macchiati, anche nei punti più nascosti, perché le macchie di resina si fissano in parti che di solito sfuggono allo sguardo, come il retro dei pantaloni o della gonna, i gomiti di giacche e camicie, o altri punti di appoggio del corpo.

2

Step 2: Usa dei cubetti di ghiaccio

Appoggia dei cubetti di ghiaccio in corrispondenza delle macchie e lascia che il freddo le “congeli”. Appena noti che la resina si indurisce, prova ad asportarla con un raschietto. Con questo procedimento toglierai la parte più consistente della macchia, ma ne resterà ancora un po’ soprattutto nella parte più interna delle fibre, quindi vai avanti.

3

Step 3: Pretratta

Per i tessuti completamente bianchi, spruzza ACE Spray Mousse che, grazie alla sua speciale formula con candeggina in mousse, attaccherà con efficacia e precisione ogni macchia di resina. Se, invece, i tessuti sono colorati, sintetici o delicati, pretratta le macchie con ACE Spray Universale. Fa in modo che il prodotto ricopra interamente le macchie e lascia agire 5/10 minuti.

4

Step 4: Metti in lavatrice

A questo punto anche i più piccoli residui di resina dovrebbero risultare disciolti e le macchie scomparse. Per cui non ti resta che procedere con il normale lavaggio dei capi in lavatrice: versa il detersivo nel dosatore e inseriscilo nel cestello sopra il bucato; imposta la temperatura a 40°C per i bianchi o 30°C per i colorati/sintetici/delicati.

5

Step 5: Versa l’additivo e avvia il lavaggio

Per avere la certezza di eliminare ogni macchia di resina dai tessuti, al momento del lavaggio, aggiungi un altro po’ di candeggina ACE Classica o ACE Gentile, a seconda del colore e tipologia di tessuto. Quindi, in caso di tessuti completamente bianchi e più resistenti, aggiungi ACE Classica nella vaschetta dedicata fino al livello indicato. Se però nella tua lavatrice manca l’apposito scomparto e non intendi utilizzare altri additivi, versala nella vaschetta dell’ammorbidente altrimenti avvia il ciclo di prelavaggio e, mentre l’acqua scorre, versa 1 bicchiere e mezzo (225 ml) di ACE Classica nella vaschetta del prelavaggio. Diversamente, per i tessuti colorati, sintetici o delicati, versa 1 tappo dosatore di ACE Gentile direttamente nel cestello sopra il bucato. Per terminare, avvia il lavaggio.

Addio macchie di resina!

Lavaggio a mano

Se i tuoi capi bianchi vanno lavati a mano, immergili in una bacinella riempita d’acqua (10 litri) e aggiungi 1 bicchiere (150 ml) di ACE Classica. Poi lascia in ammollo per 20/30 minuti senza aggiungere il detersivo. Successivamente, sciacqua il bucato e lavalo con il detersivo abituale. Quando i tessuti sono colorati, sintetici o delicati versa 1 tappo dosatore di ACE Gentile nella bacinella d’acqua insieme al tuo detersivo abituale. Poi aggiungi il bucato e lascialo in ammollo fino ad 1 ora. Infine, sciacqua abbondantemente.

Un consiglio in più

Cosa faccio se con i pantaloni sporchi di resina di pino mi sono seduto in macchina? Puoi eliminare la resina dalla tappezzeria dell’auto tamponando le macchie con una pezza intrisa di trementina.

Per togliere le macchie di resina di pino dai tessuti abbiamo utilizzato

ACE Classica

ACE Gentile

ACE Spray Mousse Con Candeggina

ACE Spray Universale

ACE Detersivi Igienizzanti Liquidi